Project: ZEROMIMOSE

09/03/2017

PDF

#Zeromimose

“#Zeromimose, sguardi, voci, gesta e passi di donna” è la proposta dell'Assessorato ai Giovani, giunta quest’anno alla sua V edizione, per sensibilizzare sul significato profondo della commemorazione dell'8 marzo che non è fatta solo di festeggiamenti e mimose profumate ma dev'essere un momento di riflessione e confronto, un'occasione di partecipazione e coinvolgimento delle donne e degli uomini di Napoli. Soffermandoci su alcune parti del corpo femminile abbiamo trasformato l’8 marzo in un percorso collettivo lungo il corpo delle donne: occhi, bocca, mani, piedi di donna sono diventati sguardi di pittrici e fotografe, voci di giornaliste e operatrici, gesta di cittadine e professioniste, passi di imprenditrici. Il corpo non più oggetto consumato di violenza ma soggetto produttivo di sviluppo e dignità.

 

 

#Zeromimose Gran Caffè Gambrinus il 9 marzo 2017 alle ore 18.00.

- in rappresentanza degli sguardi: Annalaura di Luggo, artista e fotografa che ha dedicato una parte significativa della sua ricerca a riscoprire e valorizzare, attraverso la macro-fotografia dell’iride, l’unicità di ogni essere umano. Reduce dalla sua ultima mostra a New York, si prepara all’inaugurazione del suo prossimo progetto : Blind Vision evento ufficiale del Maggio dei Monumenti (1-31 Maggio - Istituto Colosimo Napoli) che si pone l’obiettivo di sensibilizzare la comunità sulla percezione di chi è stato privato della vista e di promuoverne l’inclusione sociale e culturale.In occasione dell'appuntamento dedicato all'8 marzo l'artista Annalaura di Luggo darà vita a una performance art.